ROSALINDA CANNAVO’: ANDREA NON MI DA L’AUTO

<> on September 19, 2014 in Rome, Italy.

Rosalindà Cannavò in top trend di Twitter per alcune dichiarazioni fatte di prima mattina nelle sue stories Instagram sul profilo di Adua Del Vesco, ancora attivo nonostante il passaggio alla identità anagrafica. Non c’entra il fidanzato Andrea Zenga, né l’amica Dayane Mello, con la quale ha magicamente ritrovato una serenità, bensì il modo di descrivere una sua conquista: l’aver fatto Torino Milano in macchina tornando sana e salva. La precisazione sulle ‘donne che non sono eccezionali alla guida‘ non ha convinto per niente e il discorso è finito, a spizzichi e bocconi, in pasto agli utenti del social cinguettante, scatenando le più accese reazioni su quel ‘girl power‘ che campeggia alla fine della story come magra consolazione per le quote rosa ‘capaci di fare cose ben più importanti‘.

Le parole di Rosalida Cannavò facevano parte di un discorso più ampio, partito questa mattina su IG come attacco di giornata per parlare ai propri followers della sua latitanza delle ultime ore. L’essere andata a letto molto presto ed essersi alzata ad un’ora insolita ha dato il via ad una serie di dichiarazioni considerate sconcertanti, che in poco tempo sono finite su Twitter accendendo l’hashtag #Rosalinda e portandolo in cima ai trend del giorno.

Buongiorno, scusate il mio look, non si capisce cosa è successo stamattina. Mi sono svegliata relativamente presto stamattina perché sono andata a dormire prestissimo, ero letteralmente cotta. Ho fatto Torino Milano in macchina da sola e come vedete sono sana e salva. Considerate che era un anno che non portavo la macchina perché prima il Grande Fratello Vip, poi sono uscita e venuta a Milano e a Milano non avevo un mezzo. Andrea la sua non me la faceva guidare, giustamente, capitelo. Parliamoci chiaro: noi donne per quanto possiamo impegnarci non siamo così eccezionali alla guida e io in particolar modo. Comunque tutto ok, sono sana e salva come vedete.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: