SEMBRA CERTO L’ADDIO DI KALIDOU KOULIBALY AL NAPOLI MILENKOVIC IL SUCCESSORE


Il Napoli si prepara all’eventuale addio di Kalidou Koulibaly: secondo il quotidiano serbo Meridian Sport, infatti, i partenopei avrebbero già avviato i contatti con la Fiorentina per Nikola Milenkovic.

Il destino in azzurro di Kalidou Koulibaly sembra ormai segnato e così il Napoli deve giocoforza guardarsi attorno per trovare un difensore all’altezza del predecessore. Dopo tanti casting, il tandem De Laurentiis-Giuntoliha individuato il profilo perfetto, che risponde al nome di Nikola Milenkovic.

Il serbo è da diverse stagioni il pilastro della retroguardia della Fiorentina, con cui è legato fino al 2022: una situazione contrattuale che non lascia sereni i viola, che infatti premono per un rinnovo che invece dall’altro lato viene posticipato per consentire di studiare bene la veduta ammirata dal classe ’97 sul panorama del mercato. E che veduta: già un anno fa l’Atletico Madrid si fece seriamente sotto per lo stopper, salvo poi scappare di fronte all’esosa richiesta economica avanzata dal neo insediato presidente Rocco Commisso, ovvero 50 milioni. I colchoneros fecero così retromarcia, almeno prima del calo del cartellino causato dalla sosta forzata degli ultimi mesi e, ancor prima, dal rendimento globale della Fiorentina: ora con un’offerta dai 30 milioni in su Milenkovic può muoversi. Il messaggio è arrivato forte e chiaro alla franchigia spagnola ma pure al Napoli, che da due stagioni osserva con attenzione la crescita costante del serbo, che all’ombra del Vesuvio ritroverebbe anche il connazionale (e omonimo) Nikola Maksimovic. Si fa chiarezza così sul vero obiettivo osservato da Giuntoli in casa viola: non si tratta di German Pezzella, il cui innesto, a onor del vero, avrebbe portato un bel carico di esperienza. Questo ingrediente la retroguardia dei partenopei dovrà riceverlo da Kostas Manolas e appunto Maksimovic, che avranno il compito di svezzare il giovane che sarà prelevato per sostituire Koulibaly, sempre più conteso sul mercato estero.

All’interesse del Paris Saint-Germain si è aggiunto quello del Liverpool, che da rivale negli ultimi anni ha testato varie volte la forza del senegalese, uno che nelle notti di ChampionsLeague si è esaltato spesso. Lo sa bene Jurgen Klopp, che spinge in prima persona per portare il difensore nella città dei Beatles. Il Napolinon chiude la porta ma attende quell’offerta ufficiale che deve ancora arrivare ma, soprattutto, intanto non sta con le mani in mano e cerca l’erede: tutte le piste conducono a Milenkovic, uno che all’occorrenza può essere schierato anche a destra, oltre a fornire un discreto apporto pure nell’area di rigore avversaria.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: