SPINAZZOLA, VINCERE IN BULGARIA NON ERA SCONTATO

“Non era scontato vincere in Bulgaria, ma era importante portare altri tre punti a casa. Sapevamo che i bulgari sono squadra fisica, Galabinov è molto forte sulle palle alte, Iliev anche, e ogni punizione per loro era un assalto”. Così, dai microfoni di RaiSport, Leonardo Spinazzola commenta la vittoria dell’Italia. “Era difficile, però abbiamo giocato anche sporco – ammette – e l’abbiamo portata a casa. Teniamo conto anche dei meriti degli avversari, perché il secondo tempo ci sono venuti a pressare uomo contro uomo e avevamo difficoltà a gestire la palla. E’ stato importante portare a casa tre punti e vincere”. 
    Ora la Lituania. C’è ancora benzina? “Siamo in 33-34. Siamo tutti giocatori forti e chiunque vada in campo darà il suo contributo al massimo per la squadra”.

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: