SPORT: CLEMENTE RUSSO SCENDE DAL RING

Proprio nel giorno in cui hanno preso il via le Olimpiadi di Tokyo, la decisione di dire basta. Voleva esserci, sarebbe stata la sua quinta edizione, un record nella boxe. Invece Clemente Russo, che a causa di una serie di contrattempi legati alla pandemia di fatto non ha potuto disputare le qualificazioni, ha annunciato il ritiro dall’attività agonistica. L’annuncio in un video in cui il pugile campano parla anche di progetti futuri: “Da qualche ora è stata celebrata la cerimonia delle Olimpiadi di Tokyo a cui io non ho potuto prendere parte. Volevo salire sul ring per l’ultima volta insieme a voi non per dirvi addio ma arrivederci. Da domani non mi vedrete più al centro del quadrato, tra le quattro corde, saltellando, tirando pugni. Mi vedrete però sicuramente all’angolo vicino a tanti giovani, dando loro consigli, incitandoli e trasmettendogli le mie esperienze e anche qualche segreto per poter vincere anche da allenatore. Dovessi nascere di nuovo, farei le stesse cose che ho fatto nella mia vita. Ho dato tanto alla boxe e la boxe ha dato tanto anche a me. Avrei voluto – conclude – terminare la mia carriera in modo diverso con la mia quinta Olimpiade, firmare quel record che nessuno mai ha raggiunto. Non ci sono riuscito, ma ho tanto ancora da dare a tutte le persone che mi sono ancora intorno. Ci vediamo presto ma in altre vesti e vi saluto a mio modo…ciao guagliò”.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: