SPORT: SABATINI D’ORO

E’ ancora grande Italia alle Paralimpiadi di Tokyo. Le azzurre sono state protagoniste di una storica tripletta nella finale dei 100 metri femminili categoria T63 (atleti che competono con protesi a un arto). Medaglia d’oro per Ambra Sabatini, 19enne originaria di Livorno e residente a Porto Ercole (Grosseto), che in 14″11 ha stabilito anche il nuovo record del mondo. Sul podio altre due azzurre: argento a Martina Caironi, 31enne originaria di Alzano Lombardo (Bergamo) e residente a Bologna (14″46) e bronzo a Monica Graziana Contrafatto, 40enne originaria di Gela (Caltanissetta) e residente a Roma (14″73). Le tre medaglie portano il bottino dell’Italia a quota 69: 14 ori, 29 argenti e 26 bronzi.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: