Teddy Ruxpin diventa un film, se ne occupa lo studio già dietro Sonic al cinema 

La DJ2 Entertainment si è aggiudicata i diritti di sfruttamento cinematografico e anche televisivo dell’orsacchiotto giocattolo Teddy Ruxpin, culto assoluto degli anni Ottanta.

Nato nel 1985, il giocattolo di Teddy Ruxpin, creato da Ken Forsse per la Alchemy, ha fatto sognare molti bambini: si trattava di un orsacchiotto che raccontava storie, muovendo occhi e bocca, grazie a un riproduttore di cassette audio al suo interno. Tecnologia che oggi fa sorridere, ma il personaggio era tanto popolare che la DJ2 Entertainment, già dietro ad adattamenti videoludici come Sonic, Life Is Strange e Tomb Raider, si è aggiudicata i diritti per trasformare l’orso cantastorie in un film a tecnica mista stile appunto l’ultimo Sonic – Il film, con l’idea di introdurre tramite quello una nuova serie animata per la tv. Scriviamo “nuova”, perché chi ha buona memoria ricorderà che Teddy visse già in una serie cartoon, Le avventure di Teddy Ruxpin, andata in onda tra il 1986 e il 1987. Bellissimo il modo in cui il CEO della DJ2, cioè Dmitri M. Johnson, ha annunciato l’accordo con la Alchemy:

Non sono un cacciatore, ma ho seguito le tracce di quest’orso per sette anni. Non esagero se dico che il tempo che passai catturato dalle storie che Teddy Rux mi raccontava sono una buona parte delle motivazioni che mi hanno spinto verso una carriera nell’intrattenimento. Perciò grazie Teddy e, naturalmente, grazie mamma!

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: