TENNIS: ANCHE NADAL SI FERMA

Rafa Nadal chiude la stagione 2021. Dopo la recente notizia di Roger Federer operato al ginocchio con stop lungo, ecco che anche lo spagnolo si prende una pausa dal tennis, per problemi al piede. Lo fa con un lungo annuncio sui social. “Ciao a tutti, volevo informarvi che purtroppo devo chiudere la stagione 2021. Onestamente, soffro molto più di quanto dovrei con il piede da un anno e ho bisogno di prendermi un po’ di tempo”.

Nadal salta gli Us Open che ha vinto tre volte (2012, 2017, 2019). Il campione spagnolo, vincitore di 20 Slam, soffre di una malattia congenita: si chiama Muller-Weiss, causata dalal deformazione di un osso che si trova sopra il piede e in cui sono presenti tendini e legamenti. Da quando lo ha scoperto, nel 2005, ha giocato con solette particolari ma è stato spesso costretto a fermarsi per il dolore.

L’ultimo match dello spagnolo è stato la semifinale del Roland Garros persa contro Djokovic al termine di un quarto set giocato in precarie condizioni fisiche. Nelle settimane successive, Nadal ha prima rinunciato a Wimbledon poi alle Olimpiadi, decidendo di tornare solo per lo Slam Americano. E pochi giorni fa aveva voluto tranquillizzare sulle sue condizioni: “Ho avuto qualche piccolo problema dopo il Roland Garros e quindi ho dovuto saltare due eventi a cui tenevo molto, Wimbledon e le Olimpiadi, ma ora eccoci qua”.

L’ultima partita dell’anno resta il match perso a Washington, nell’Atp 500 che doveva essere il torneo morbido per il rientro, contro il sudafricano Lloyd Harris. E lì si è capito che le condizioni di Nadal erano ancora precarie. Ma il campione ha deciso di non cercare altro rodaggio. Ma fermarsi e provare a ripartire nel 2022.

Si congeda con meno di 3000 punti guadagnati sul campo guadagnati per metà dai successi di Barcellona e Roma e dai piazzamenti ottenuti al Roland Garros (semifinale, sconfitto da Djokovic), Australian Open (quarti, sconfitto da Tsitsipas), Montecarlo e Madrid (quarti di finale). Perderà punti in classifica e non riuscirà a mantenere la quarta posizione. Conservando circa 5000 punti, Nadal rischia di finire lontano dai primi posti, anche se non dovrebbe uscire dalla Top10.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: