TENNIS: RANKING ATP

Gli Us Open fanno già parte dell’album dei ricordi e dei movimenti importanti ci sono stati nel ranking ATP. Novak Djokovic, finalista a New York, rimane sempre sul trono, ma Daniil Medvedev grazie al trionfo negli States si avvicina al campione serbo nella graduatoria mondiale ed è sicuramente il più serio candidato a insidiarlo. A seguire, nella top-10 dove Matteo Berrettini occupa ora il settimo posto, ci sono dal terzo al seso posto il greco Stefanos Tsitsipas, il tedesco Alexander Zverev, il russo Andrey Rublev e Rafa Nadal. 
    Le posizioni dalla otto alla dieci sono occupate dall’austriaco Dominic Thiem, da Roger Federer e dal norvegese Casper Ruud, esordiente nella top 10. Da notare i best ranking per Rublev e Berrettini, con quest’ultimo che grazie ai quarti di finale raggiunti nel Major americano ha ulteriormente migliorato la propria classifica, da ottavo a settimo. Sempre in chiave Italia, sono nove gli azzurri nella top-100. Alle spalle del romano ci sono un sempre più convincente Jannik Sinner (n.14 e best ranking), che con gli ottavi agli US Open si è avvicinato ulteriormente alle posizioni di vertice, Lorenzo Sonego (n.24), Fabio Fognini (n.32), Lorenzo Musetti (n.57, best ranking), Gianluca Mager (n.66, best ranking), Marco Cecchinato (n.84), Andreas Seppi (n.88) e Stefano Travaglia (n.99). 

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: