Tina Cipollari in grande forma: dimagrita 22 kg, svela come ha fatto e cosa mangia

Tina Cipollari doveva perdere 20 kg.. Lo scorso fine settembre aveva deciso di mettersi a dieta. Partiva dagli 84 chili iniziali: non è stato facile ma ha raggiunto il suo obiettivo: tornare a una forma top. Dopo 9 mesi dall’inizio della dietal’opinionista di Uomini e Donne sul social sorride.

Per riuscire a perdere 20 chilogrammi Tina si è affidata a una naturopata bioterapeutica nutrizionale. “Devo fare esattamente cinque pasti al giorno: colazione, spuntino della mattina, pranzo, spuntino del pomeriggio e cena. La mattina posso mangiare una fetta di pane bruscato o con della marmellata light o con del burro di mandorle, per lo spuntino della mattina posso scegliere tra lo yogurt magro, frutta secca o un frutto di stagione”, aveva raccontato a Uomini e Donne Magazine sulla sua dieta la Cipollari. “A pranzo posso mangiare della carne o del pesce, ma prima devo mangiare della verdura, lo spuntino del pomeridiano consiste di sei olive verdi, frutta secca o frutta di stagione. La sera poi di nuovo carne con verdura o pesce – aveva continuato – La mia dieta non prevede pasta, ma posso mangiare del farro”.Dopo 9 mesi Tina ha mostrato il suo corpo più snello e tonico.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: