Tom Felton, malore per il Draco Malfoy di Harry Potter 

Durante una partita di golf Tom Felton, apprezzato come il Draco Malfoy degli Harry Potter, ha avuto un malore ed è stato portato via dalla competizione.

Paura per Tom Felton, amato interprete del mefistofelico ma combattuto Draco Malfoy nella saga di Harry Potter: l’attore ha avuto un collasso sul campo di golf della biennale Ryder Cup nel Wisconsin, alla quale stava partecipando come membro del team europeo, insieme ad altre celebrità, in un evento che anticipa la competizione professionale vera e propria (in passato vi hanno preso parte star come Martina Navratilova, Alessandro Del Piero, Bill Murray e Justin Timberlake). L’episodio si è verificato giovedì, alla diciottesima buca quindi al termine della gara: si sono subito diffuse online foto che hanno preoccupato i fan, con Felton chiaramente provato e trasportato via dal campo, per approfondimenti medici di cui tuttora non si sanno i risultati precisi. Felton è rimasto comunque cosciente.
Tom ha compiuto 34 anni due giorni fa, e rimarrà sempre legato al ruolo della nemesi di Harry Potter nella saga cinematografica, da Harry Potter e la Pietra Filosofale (2001) a Harry Potter e i Doni della Morte Parte II (2011), anche se sembra evidente, da quello che dicono i suoi colleghi e d aquello che si deduce dalla rete, che la persona non corrisponde affatto al personaggio: Tom Felton è molto amico di Daniel Radcliffe e dei suoi “colleghi” di Hogwarts, e il suo profilo social è molto apprezzato da chi ama le star non troppo piene di se stesse. Si moltiplicano sui suoi account gli auguri di pronta guarigione e ripresa. Ultimamente l’attore è apparso nel film Guida per babysitter a caccia di mostri (2020), su Netflix.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: