TORINO: GIAMPAOLO, “PRIMO TEMPO SENZA PERSONALITA'”

 “Nel primo tempo c’è stato un passo indietro, abbiamo preferito senza personalità di non giocarla, poi nel secondo tempo abbiamo fatto molto meglio ma nel primo l’abbiamo compromessa”: è il giudizio amaro di Marco Giampaolo, dopo la sconfitta rimediata dal suo Torino a San Siro contro il Milan. E le critiche del tecnico sono tutte rivolte all’approccio dei granata definito “passivo”. “Abbiamo cercato di riaprirla nella ripresa – spiega a Dazn – non ci siamo riusciti ma quantomeno qualcosa in più l’abbiamo fatta. Non è un discorso di moduli. Oggi abbiamo avuto poca responsabilità nel fare una giocata in più o un passaggio in più”. Poi sull’episodio da Var che ha portato Maresca ad annullare il rigore concesso ad inizio ripresa per un contatto in area tra Tonali e Verdi: “Non l’ho rivisto e mi interessa poco. La gara è durata novanta minuti, quarantacinque l’abbiamo guardata, quarantacinque l’abbiamo giocata. Onestamente penso fosse rigore ma non è questo che ci riporta indietro”. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: