AMBER HEARD: L’ATTRICE TORNA A PARLARE DOPO L’APPELLO NEGATO A JOHNNY DEPP!

Come ormai noto, #JohnnyDepp ha definitivamente perso la causa per diffamazione contro il giornale britannico “The Sun”, questo dopo che soli 3 giorni fa, il giudice dell’Alta Corte di Londra aveva ufficialmente rigettato la richiesta d’appello presentata dall’attore, questo perché non ci sarebbero stati i requisiti necessari a garantire una benché minima possibilità di vittoria nell’eventuale sentenza d’appello richiesta da Depp.

Dopo la suddetta negazione, dalla parte dell’ormai ex Star di Pirati dei Caraibi tutto sembrerebbe ancora tacere, mentre dall’altra, ovvero quella di #AmberHeard, qualcosa si è nuovamente mosso.

Infatti, l’attrice, tornata recentemente sullo schermo nei panni di Mera nella Snyder Cut, ha postato due foto sul proprio profilo Instagram in cui appare immortalata nel 2016 (durante la deposizione ufficiale contro le presunte violenze subito per mano di Johnny Depp) e nel Novembre del 2020 (durante il processo avvenuto in quel di Londra, e, in entrambi gli scatti), e in cui la si vede indossare lo stesso vestito nero. Amber Heard ha poi commentato il post in questione con l’aggiunta di una didascalia, in cui si legge:

“Un vestito, quattro anni di distanza. A volte è importante indossare la stessa cosa due volte.”

Questo post arriva a distanza di solo due giorni dalla dichiarazione dalla stessa attrice che, tramite i suoi legali, aveva manifestato la sua gioia nell’aver appreso la decisione definitiva della Corte Londinese di negare il diritto d’appello al suo ex coniuge, dichiarando comunque di non esserne affatto sorpresa, questo perché ogni accusa di violenza domestica mossa contro Johnny Depp era, e resta tutt’ora, ineccepibile.

Fonte Ciakthemovie

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: