ANCELOTTI E LA ROMA UN MATRIMONIO POSSIBILE?

Carlo Ancelotti si allontana dalla panchina della Roma. Stuzzicato sulla possibilità di fare ritorno in Italia e mettersi alla guida della squadra con cui vinse lo scudetto da calciatore nel lontano 1983, l’attuale tecnico dell’Everton ha infatti respinto ogni voce di mercato in tal senso.

“Lasciamo lavorare Fonseca, che è molto bravo – ha infatti tagliato corto ai microfoni di ‘Radio Radio’ -. Certo, a Roma ci vado molto spesso anche solo in vacanza, ma chi fa questo mestiere ha molto rispetto per i colleghi. E l’esperienza ti aiuta a capire che la Roma al momento ha un allenatore molto bravo, e il mio amico Fonseca potrebbe anche risentirsi”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: