Autodistruzione, dipendenza dalla droga e dal sesso: il libro di Taylor Mega lancia un messaggio forte

Taylor Mega mette da parte i panni da influencer e modella, per indossare quelli di scrittrice. E’ da poco uscito “La bambina non c’è più”, il suo libro che racconta alcuni momenti difficili della sua vita, dettagli che sui social non erano mai emersi.

Non un libro di gossip, ma pagine profonde in cui confessa i suoi passati problemi con la droga e con il sesso. Con l’obiettivo di aiutare gli adolescenti a non cadere nel tunnel dell’autodistruzione, il messaggio che lancia il romanzo è molto forte.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: