BASKET: NBA, GOLDEN STATE E PHOENIX

Steph contro Seth. Golden State Warriors-Philadelphia (10-9) è la sfida tra i due fratelli Curry e a vincerla, anzi, a stra-vincerla è il più giovane degli Splash Brothers. Il due volte Mvp firma una doppia doppia da 25 punti e 10 assist e, aspettando Klay Thompson, trascina la miglior squadra della Lega al successo per 116-96. Già, Thompson. I Warriors (16-2) hanno due motivi per sorridere, perché Klay sta tornando. Dopo i due gravissimi infortuni (al ginocchio sinistro e al tendine d’Achille destro) che lo hanno tenuto lontano dal parquet per oltre 2 anni (l’ultima partita ufficiale risale alle Finals del 2019), Thompson si sta allenando regolarmente con i compagni e presto tornerà a formare quella coppia stellare che ha portato Golden State sul trono del basket a stelle e strisce. Intanto i Warriors si godono Curry, ma anche Wiggins, anche oggi decisivo con 19 punti.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: