Blanco si esibirà allo Stadio Olimpico di Roma

Il 19enne cantautore, reduce dal trionfo al Rock in Roma, canterà davanti a 55 mila spettatori

Non esattamente come l’halftime show del Super Bowl, la finale del campionato della National Football League, tra gli eventi mediatici più attesi, seguiti e commentati negli Usa, ma per Blanco è comunque un piccolo, grande traguardo. Domenica 7 agosto la voce di “Brividi” si esibirà allo Stadio Olimpico di Roma. Lo farà in occasione dell’intervallo dell’amichevole di pre-campionato che vedrà la Roma guidata da Mourinho affrontare in casa, sul terreno dello stadio capitolino, gli ucraini dello Shakhtar Donetsk.

Ad annunciare la presenza di Blanco all’evento è stata, sui social, la società giallorossa, ricordando il legame tra Blanco e la squadra. Padre romano, Riccardo Fabbriconi – questo il vero nome del 19enne cantautore bresciano – è tifoso del club e non perde occasione per assistere ai match dagli spalti dell’Olimpico. Lo ha fatto più volte, nel corso dell’ultima stagione, volando anche a Tirana la notte in cui la Roma, lo scorso maggio, si è aggiudicata la Conference League battendo in finale il Feyenoord. 

Una canzone del suo album d’esordio “Blu celeste”, “Finchè non mi seppelliscono”, è diventata uno degli inni ufficiali della curva sud, cantata a squarciagola allo stadio per caricare i giocatori prima e durante le partite. La scorsa settimana, prima dei due concerti al Rock in Roma davanti a 62 mila spettatori complessivi, Blanco ha fatto visita alla squadra a Trigoria, dove gli uomini di Mourinho si allenano. Nel centro sportivo ha incontrato l’allenatore e i giocatori, che poi lo hanno raggiunto nel backstage del concerto all’Ippodromo delle Capannelle, tra strette di mano e selfie.

Il match di questa domenica – per il quale sono stati già venduti più di 55 mila biglietti – segnerà il ritorno della Roma all’Olimpico dopo le amichevoli fuori casa di queste settimane. L’ultima partita giocata in casa è quella che il 14 maggio scorso, penultima giornata di campionato, ha visto la Roma ospitare all’Olimpico il Venezia, dopo la vittoria in casa contro il Leicester al ritorno della semifinale di Conference League. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: