BORSA ASIA: BENE TOKYO

Seduta contrastata per i listini asiatici dove ad alleviare le perdite delle borse cinesi sono intervenuti con massicci acquisti fondi spalleggiati dallo Stato, secondo quanto riferito da alcuni operatori a Bloomberg. Così all’indomani del calo del Nasdaq, in una rotazione dai tecnologici verso altri settori, anche se i futures Usa risultano stamane positivi, Shenzhen ha perso il 2,84% e Shanghai l’1,84%. Meglio hanno fatto Hong Kong (+0,26%) e soprattutto Tokyo (+0,99%). Debole Seul (-0,67%) 

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: