BORSA EUROPA AVANZA CON CAUTELA

 Le Borse europee si mostrano caute a metà seduta con lo sguardo rivolto ai vaccini e alle diverse opzioni per allentare la morsa del Covid. Incerti anche i future su Wall Street. Si appiattisce Milano con il Ftse Mib che segna un +0,01% a 23.097 punti. Prosegue la corsa di Tenaris (+14,5%) con il trimestre migliore delle attese. Mentre Saipem perde l’8% dopo i conti, Tim il 3%, Atlantia l’1,5%: Lo spread tra Btp e bund si riporta sopra 100 punti con il rendimento del decennale italiano allo 0,74%. L’indice d’area europeo, lo Stoxx 600, guadagna un quarto di punto sempre con in luce da una parte l’energia, sulla spinta del petrolio (wti a 63,3 dollari al barile ed Ice a 67,2 dollari al barile), e dall’altra i finanziari. Tra le singole Piazze la migliore è Madrid che sfiora un +1%. Resta piatta Francoforte (-0,02%) con i contagi che in Germania aumentano e metto a rischio un allentamento del lockdown. Parigi guadagna lo 0,41%, Londra lo 0,51%.Fronte cambi l’euro è in rialzo a 1,22 dollari.

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: