CALCIO: ALLI TIENE IN ALTO IL TOTTENHAM

Dopo il successo nel big match inaugurale sette giorni fa, gli Spurs concedono il bis passando di misura sul campo del Wolverhampton (ex squadra del tecnico portoghese Nuno Espirito Santo), ancora al palo: a decidere la sfida è un rigore realizzato da Dele Alli dopo neanche dieci minuti. La risposta dei padroni di casa arriva in maniera timida con un tentativo di Jimenez a ridosso dell’intervallo, poi a inizio ripresa è invece Lloris a blindare la sua porta per evitare il pareggio. Joao Moutinho spreca un’altra buona occasione per i Wolves, che però rischiano di capitolare di nuovo a 7′ dalla fine sulle offensive di Kane e Bergwijn, sulle quali si fa trovare pronto Jose Sa. A proposito di Kane, in cima alla lista dei desideri di Pep Guardiola al Manchester City, il capitano della nazionale dei Tre Leoni e capocannoniere del Tottenham del ds Paratici è partito in panchina (Lucas Moura, Bergwijn e Son il tridente iniziale), per poi subentrare a gara in corso, al 72′, a Son.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: