CALCIO: INTER, BROZOVIC

Stefan De Vrij con ogni probabilità sabato non sarà in campo e rientrerà da titolare dall’infortunio al polpaccio sinistro il 3 aprile contro la Juventus, dopo la pausa per le nazionali. Sostituirlo al centro della difesa, stando ai precedenti, non dovrebbe rappresentare un problema insormontabile per Simone Inzaghi. Nelle cinque partite di campionato che l’olandese ha saltato da inizio stagione, quattro vinte e una pareggiata, l’allenatore lo ha quasi sempre rimpiazzato con efficacia: per due volte lì in mezzo ha giocato Milan Skriniar, in altrettante occasioni Andrea Ranocchia (molto meglio contro il Napoli che a Torino col Toro) e a Venezia ha provato nel ruolo Alessandro Bastoni. “Ho giocatori forti che sanno fare tante cose”, ha detto felice Inzaghi dopo aver battuto per 0-3 la Roma all’Olimpico con la difesa affidata al trio D’Ambrosio, Skriniar, Bastoni. Le cose non sono altrettanto semplici quando invece si tratta di trovare un’alternativa a Marcelo Brozovic a centrocampo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: