CALCIO: NAPOLI

Altri due gol di Victor Osimhen hanno permesso al Napoli di battere (2-1) in rimonta l’Udinese, che era passata in vantaggio nel primo tempo con Deulofeu. Poi la rabbiosa reazione nella ripresa degli azzurri, scossi pure dall’ingresso di Mertens. Ma a fare la differenza è stato ancora una volta il travolgente bomber nigeriano, l’uomo in più di Luciano Spalletti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: