CALCIO: JUVENTUS

Si allungano i tempi per il ritorno in campo di Paul Pogba: adesso il Mondiale è seriamente a rischio. Un affaticamento muscolare, dovuto all’aumentare dei carichi di lavoro, fa slittare il rientro del francese. Pogba è fuori dalla fine di luglio per un problema al menisco, poi operato lo scorso 5 settembre dopo più di un mese di terapie conservative rivelatesi inutili. Un affaticamento che, se gli esami dovessero evidenziare lesioni, potrebbe significare addio definitivo al Mondiale con la maglia della Francia e ripresa dell’attività nel 2023. Un duro colpo per la Juventus e per Allegri, che aveva già anticipato che il ritorno del francese sarebbe avvenuto, nella migliore delle ipotesi, in occasione degli ultimi due match dei bianconeri, contro il Verona e con la Lazio il 13 novembre.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: