CALCIO: UEFA E OBBIETTIVI

” Il Comitato Esecutivo Uefa – ha detto Ceferin – ha approvato le nuove regole per la sostenibilità finanziaria. Sono molto contento di aver avuto il supporto di tutti i nostri stakeholder, dalle leghe ai club fino ai membri del Comitato Esecutivo. Il primo Fair Play Finanziario era stato introdotto nel 2010 e ha servito il primario scopo di riportare i conti dei club in equilibrio. Ma il sistema calcio è cambiato in questi anni e anche la pandemia ha mostrato la necessità di rivedere le regole per la sostenibilità. L’obiettivo è raggiungere la sostanibilità finanziaria attraverso tre punti: solvibilità, stabilità e controllo dei costi”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: