CALCIO: VAN GAAL

Louis Van Gaal non perde occasione per far parlare di sé e per far discutere: il ct dell’Olanda ha ammesso di essere andato in panchina martedì sera, per l’amichevole contro la Germania ad Amsterdam, pur essendo ancora positivo al Covid. “Il medico mi ha detto che è solo un residuo del virus, ai rapidi sono negativo, al molecolare ancora no”, si è giustificato il 70enne tecnico oranje con i giornalisti dopo averli invitati a tenersi a distanza. La positività, infatti, non gli ha impedito di presenziare, senza mascherina, alla conferenza stampa a fine partita (finita 1-1) dopo che aveva abbracciato i propri giocatori e quelli avversari al triplice fischio. Sul tecnico ex Ajax si sono riversate le critiche dei media tedeschi anche perché ha già fatto sapere che a causa della positività diserterà i sorteggi dei mondiali in programma venerdì.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: