CICLISMO: GIRO DELLE FIANDRE

Per la seconda volta in carriera Mathieu Van der Poel (Alpecin-Fenix) ha vinto il Giro delle Fiandre, ma è stato un finale pazzo, in volata non a due ma a quattro, anzi a cinque, con un attivista – Climate justice now la scritta sulla maglia bianca – finito a centro strada pochissimi secondi dopo lo sprint vincente dell’olandese sul connazionale Van Baarle, il francese Madouas e lo sloveno Pogacar.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: