CICLISMO: QUINTANA

Nairo Quintana ha perso il ricorso presentato al Tas di Losanna ed è stato ufficialmente privato del 6° posto del Tour de France 2022 a causa all’utilizzo accertato di tramadolo, un antidolorifico oppioide. Tracce della sostanza e dei suoi principali metaboliti erano stati rilevati due volte nel corso di controlli antidoping effettuati durante la Grande Boucle, chiusa dal corridore colombiano senza vittorie di tappa, a oltre 16 minuti dal vincitore Jonas Vingegaard. Il tramadolo è bandito dalle gare dal 2019 ma non è considerato in senso stretto doping. È punito solamente il suo utilizzo “in competizione”. I due controlli erano stati effettuati dopo due arrivi in montagna, quelli alla Planche des Belles Filles e in cima al Col du Granon (Quintana chiuse 2° dietro Vingegaard).

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: