COLPO A SORPRESA DELLA JUVE

epa08454396 Weston McKennie (C) of Schalke reacts during the German Bundesliga soccer match between FC Schalke 04 and Werder Bremen in Gelsenkirchen, Germany, 30 May 2020. EPA/BERND THISSEN / POOL CONDITIONS - ATTENTION: The DFL regulations prohibit any use of photographs as image sequences and/or quasi-video.

Colpo a sorpresa per la Juventus, che sta per chiudere per l’ingaggio di un centrocampista. Dallo Schalke 04 sta per sbarcare a Torino Weston McKennie: statunitense, classe 1998, in questa stagione ha disputato 32 partite segnando 3 gol in Bundesliga. Queste lecaratteristiche di McKennie

Il direttore sportivo Fabio Paratici si è assicurato il promettente centrocampista in prestito oneroso per 3 milioni di euro, con diritto di riscatto fissato a 18 milioni di euro. McKennie ha esordito nella Nazionale a stelle e strisce nel 2017: da allora ha collezionato 19 presenze e 6 reti. Calciatore polivalente, in grado di giocare in diversi ruoli a centrocampo e in difesa, dà il suo massimo in mediana, davanti alla difesa.

Secondo quanto riportato da Sky, filtra grande ottimismo per la chiusura della trattativa da parte dei bianconeri: un colpo a sorpresa per Paratici, che a un prezzo relativamente basso rinforza la mediana a disposizione di Andrea Pirlo, che non ha fatto segreto di puntare soprattutto su quel reparto per rilanciare la Juve. McKennie era stato accostato al Monaco nelle scorse settimane, ed ad alcuni club inglesi tra cui Everton, Aston Villa e Southampton.

Nato in Texas, compirà 22 anni tra due giorni, il 28 agosto. E’ cresciuto calcisticamente nei Dallas Burn, prima di trasferirsi in Germania, allo Schalke, nel 2016: dopo aver debuttato in prima squadra nel 2017, ha disputato 91 partite totali con i tedeschi tra campionato e coppe. Ora è pronto per il grande salto.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: