Coronavirus Roma, Francesco Totti e Ilary Blasi positivi al Covid

L’ex capitano della Roma si è sottoposto al test. Ha avuto la febbre, ma pare stia già meglio

A pochi giorni dalla scomparsa di suo papà Enzo, noto a Trigoria come lo Sceriffo, Francesco Totti è risultato positivo al tampone per il coronavirus. Nei giorni scorsi, l’ex capitano della Roma aveva avuto i sintomi tipici, febbre e senso di debolezza. Così ha deciso di sottoporsi al test. Che ha dato esito positivo. Positiva anche la moglie dell’ex giocatore, Ilary Blasi, che sarebbe in buone condizioni.

Totti è in isolamento nella sua villa, con misure di distanziamento dai figli. La positivita’ e’ stata riscontrata alcuni giorni fa, ma l’ex capitano non ha voluto renderla pubblica e intende proseguire nella linea della privacy.

Non c’è pace per l’ex numero dieci della Roma che a inizio mese aveva perso suo papà Enzo, 76 anni, morto allo Spallanzani proprio per le conseguenze del contagio. Il ricovero del papà – in isolamento – è stato un momento molto duro per Totti che, nei giorni successivi, ha pubblicato sul proprio profilo Instagram una struggente lettera

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: