COURTNEY LOVE: “HO SMESSO DI SAPER RECITARE DOPO DIVERSE MOLESTIE”

Su Instagram Courtney Love ha ricordato i fasti della sua carriera cinematografica terminata, a suo dire, a cause delle molte molestie subite

Courtney Love ha pubblicato un lunghissimo post su Instagram ricordando i suoi fasti nell’industria cinematografica e di come quei tempi siamo lontano. L’ex compagna di Kurt Cobain ha infatti ricordato di quando fu candidata ai Golden Globes nel 1997 per la sua performance in Larry Flynt – Oltre lo scandalo di Milos Forman, spiegando come quei gironi siano oggi lontani a causa di molte molestie subite.

Per qualche anno, grazie a Milos Forman, sono stata un’attrice professionista e una star del cinema – spiega Courtney Love. È stato divertente da morire. Sono stata nominata come migliore attrice, per un Golden Globe. Un giorno potrei parlarne .
Amo recitare … Ho smesso di esserne capace dopo aver subito molte molestie. Nessuno mi avrebbe creduto e non si sarebbe fermato. Così me ne sono andata, e se n’è andato. E mi sta bene così. Forse, nella mia prossima vita sarò più forte e in grado di sopportarlo. Mi congratulo con chi può. È stato super divertente

Mi piace qui in Inghilterra. Ma certo mi manca recitare a volte. Sulle note di un grande regista. Una delle più grandi esperienze, come donna che si possa avere, credo. Tutto il glamour che viene dopo è divertente, appariscente, stupendo ! Ma la fiducia che si può ottenere con un grande regista? È una delle cose più profonde che abbia mai provato

La Love ha iniziato la sua carriera come attrice nel 1986 con Sid & Nancy di Alex Cox. Dopodiché ha preso parte ad altri 11 film, ultimo dei quali è stato Jeremiah Terminator LeRoy, opera del 2018 di Justin Kelly, con protagonista Laura Dern, Kristen Stewart e Diane Kruger.

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: