DI MAIO: PORTATI IN ITALIA 2700 AFGHANI

Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, durante la riunione ministeriale anti-Daesh, Roma, 28 giugno 2021. ANSA/GIUSEPPE LAMI

“Evacuato tutti gli italiani che hanno chiesto di lasciare il Paese. Su rifugiati serve risposta comune Ue”

Ad oggi, dall’Afghanistan “abbiamo evacuato tutti gli italiani che ci hanno chiesto di lasciare il Paese, rispondendo alla comunicazione inviata dall’Ambasciata. Abbiamo portato in Italia quasi 2.700 afghani, principalmente collaboratori delle istituzioni italiane, a partire dal nostro contingente militare, e loro familiari”. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, intervenendo sulla crisi afghana e sui suoi sviluppi davanti alle Commissione riunite Affari esteri e Difesa di Camera e Senato. “Un numero destinato a crescere, considerati circa mille afghani già in sicurezza in aeroporto e previsti imbarcarsi sui prossimi voli italiani”, ha aggiunto.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: