DROGA ESTORSIONI E ARMI DA GUERRA A TARANTO

Associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga, estorsione con metodo mafioso, detenzione e porto illegale di armi, anche da guerra: sono alcuni dei reati di cui sono accusate, a vario titolo, le 17 persone che la Squadra mobile di Taranto sta arrestando in queste ore, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Lecce.
Tra le altre accuse a carico degli arrestati, e di altre otto persone che sono indagate, ci sono ricettazione, furto e minaccia.
I dettagli dell’operazione verranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 11 nella sala Conferenze della Questura di Taranto. (ANSA).

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: