ECONOMIA: BCE

La Bce scende in campo con misure miliardarie a sostegno di alcune banche centrali di Paesi fuori dall’area dell’euro, tra cui Polonia e Ungheria. Obiettivo della mossa è sostenere questi Stati, alla luce dell’incertezza collegata all’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, cominciata il 24 febbraio. La misura più rilevante è quella che riguarda il Paese presieduto da Andrzej Duda, principale area di approdo dei profughi in fuga dalla guerra che poprio qualche giorno fa ha accolto il leader degli Stati Uniti, Joe Biden.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: