ECONOMIA: BONOMI

Il fondo Investindustrial di Andrea Bonomi sale in sella a Eataly, la creatura di Oscar Farinetti che mixa vendita di prodotti e ristoranti rigorosamente Made in Italy. Dopo le indiscrezioni del Wall Street Journal, è arrivata l’ufficialità dell’operazione: Investindustrial rileverà il 52% di Eataly, attraverso una operazione mista che prevede un aumento di capitale per 200 milioni di euro e l’acquisto di un pacchetto di azioni da parte del gruppo, il cui valore non è stato dettagliato.

“Una società di investimento di Investindustrial VII L.P. (“Investindustrial”) ed Eataly S.p.A. (“Eataly”, la “Società” o il “Gruppo”) hanno firmato un accordo finalizzato a supportare la crescita a livello internazionale di Eataly, ambasciatore del food Made in Italy che, da oltre 15 anni, promuove in modo integrato la vendita di prodotti alimentari italiani di alta gamma e la ristorazione di qualità in prestigiose location su scala globale”, ha specificato la nota rilasciata nella mattinata di mercoledì.

Con Investindustrial in maggioranza assoluta, i soci storici Eatinvest (famiglia Farinetti), la famiglia Baffigo / Miroglio e Clubitaly (Tamburi Investment Partners) possiederanno complessivamente il restante 48% del capitale. “L’aumento di capitale di fatto azzera l’indebitamento finanziario netto della Società per massimizzare la flessibilità finanziaria necessaria per l’accelerazione dell’espansione su scala globale”, si spiega ancora. Le nuove risorse serviranno a “supportare la crescita di Eataly in Italia e nel mondo, valorizzandone la filosofia e il DNA sostenibile, il sostegno continuo alle filiere agroalimentari locali e l’esportazione di prodotti di eccellenza, sia tramite l’espansione dei flagship stores su scala globale, sia tramite lo sviluppo di nuovi formati; ad acquistare il restante 40% del business di Eataly negli Stati Uniti, in linea con la strategia di crescita della Società e di consolidamento del ruolo di ambasciatrice del food Made in Italy all’estero”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: