ECONOMIA: BORSE EUROPEE

Le borse europee (-1% il Ftse Mib) aumentano la perdita a un’ora dall’apertura di Wall Street dove i future restano in rosso (-1% il Dow Jones). Tutti gli occhi sono puntati su Londra (-0,77%) dove il cancelliere, Jeremy Hunt, ha appena annunciato un piano di aumenti sulle tasse e di tagli sulla spesa per un valore di circa 55 miliardi. Il cancelliere ha sottolineato che il Regno Unito è ormai in recessione con un pil che cadrà dell’1,4% quest’anno e gli standard di vita in discesa del 7% in tutto il Paese. Quanto alle società, Hunt ha annunciato una riduzione dall’8% al 3% sulla sovratassa degli ultimi bancari. Dopo l’annuncio i rendimenti dei Gilt sono in salita con il decennale al 3,2%. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: