ECONOMIA: FED, BIDEN

Una concessione ai moderati che volevano continuità, attraverso la conferma di Jerome Powell alla guida della Fed; e un segnale ai progressisti che chiedevano più attenzione per i loro temi, con la nomina di Lael Brainard come vice.

Se si somma questo compromesso scelto dal presidente Usa Joe Biden per la banca centrale, all’annuncio atteso oggi del rilascio di petrolio dalle riserve strategiche per abbassare i prezzi, si delinea la strategia che il capo della Casa Bianca vuole adottare nel breve e nel lungo termine per contrastare il rialzo dell’inflazione, senza soffocare ripresa e occupazione.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: