ECONOMIA: GAS

Non siamo ancora al record storico toccato a inizio marzo, ma manca veramente pochissimo. Il prezzo del gas naturale sul mercato europeo è ormai a un passo da superare nuovamente i 200 euro al megawattora. Le quotazioni, così come sono calcolate dall’indice Ttf alla borsa di Amsteradm (l’equivalente del Brent di Londra per il petrolio) hanno raggiunto i 180 euro: con un ulteriore rialzo del 15% torneranno là dove erano già arrivate (a quota 210 euro), due settimane dopo l’inizio dell’invasione dell’Ucraina da parte delle forze russe. E per gli esperti ci sono concrete possibilità che la corsa prosegua ancora.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: