ECONOMIA: IL PREZZO DI ESSERE DONNA

Il 2020 del Covid anno dei passi indietro per la parità di genere, specie sul mondo del lavoro dove sono andate in sofferenza quelle professioni tipicamente ricoperte dalle donne e dove è esploso il carico di lavoro familiare, con le scuole chiuse e i bimbi di cui prendersi cura. L’Osservatorio JobPricing ha calcolato, nella nuova versione del Gender Gap Report (realizzato con Spring Professional e IDEM/Mind the gap), che nel 2020, su una retribuzione annua lorda a tempo pieno, il divario tra le buste paga delle donne e degli uomini sia arrivato all’11,5% (crescita di 0,4 punti): è come se le lavoratrici italiane avessero iniziato a percepire uno stipendio il 7 febbraio, lavorando regolarmente…

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: