ECONOMIA: NORDSTREAM

Nord Stream 2, game over. Dopo la decisione tedesca di non utilizzare, il gasdotto sottomarino di 1230 km, realizzato con la Russia e costato 11 miliardi di dollari, quale reazione del Governo di Berlino all’attacco di Putin all’Ucraina, la società svizzera alla testa della compagnia ha scaricato i suoi dipendenti. In un primo momento, secondo quanto filtrato alla stampa dalle autorità del Canton Zugo, dove verosimilmente per ragioni fiscali Nordstream 2 aveva fissato la propria sede, era data per fallita.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: