Eddie Redmayne si pente di aver fatto The Danish Girl: “È stato uno sbaglio” 

In un’intervista al New York Times, Eddie Redmayne rimpiange di aver accettato il ruolo della donna transgender Lii Elbe in The Danish Girl di Tom Hooper. Vi rinfreschiamo la memoria sulle polemiche che la scelta dell’attore scatenò.

Ricordate The Danish Girl, il film in cui Eddie Redmayne interpretava Lili Elbe, la seconda persona della storia a essere riconosciuta come transgender e ad essersi sottoposta a un intervento di riassegnazione sessuale? Ebbene, l’attore oggi rimpiange di aver accettato la parte, come ha spiegato in un’intervista al New York Times. Ma perché il Newt Scamander della saga di Animali Fantastici ha sentito il bisogno di tornare a un’esperienza professionale del 2015? Ve lo spieghiamo subito.

La polemica contro The Danish Girl

Quando Tom Hooper ha girato The Danish Girl, ha immediatamente pensato di affidare il ruolo di Einar Wegener (poi diventato Lili Elbe) a Eddie Redmayne perché secondo lui l’attore aveva un coté femminile, e non a caso nel primo spettacolo scolastico a cui Eddie aveva recitato gli era stato affidato un personaggio donna. E tuttavia la comunità trans avrebbe preferito che la parte di Lili andasse a un interprete transgender. Che poi nel film c’erano due attori transgender, ma facevano giusto una comparsata. Di qui veementi e lecite proteste. Pur scagliandosi contro quanti discriminavano la comunità LGBTQ, Eddie all’epoca nicchiò, e anche Tom Hooper fece orecchie da mercante, soffiando così sul fuoco.

Eddie Redmayne fa marcia indietro

Ecco le parole di pentimento di Eddie Redmayne, che per la sua performance in The Danish Girl è stato candidato all’Oscar come migliore attore protagonista. L’anno precedente il nostro si era aggiudicato la statuetta dorata per la sua interpretazione di Stephen Hawking ne La teoria del tutto.

Adesso non accetterei. Ho fatto quel film con le migliori intenzioni, ma credo sia stato uno sbaglio. Le discussioni che sono nate dalla frustrazione riguardo al casting sono dipese dal fatto che molte persone non possono ancora avere nessuna voce in capitolo. Dev’esserci uguaglianza, altrimenti andremo avanti all’infinito con queste discussioni.

Eddie Redmayne debutterà presto nel musical Cabaret in un teatro del West End londinese, dove ritorna dopo 10 anni. Vedremo l’attore in Animali Fantastici 3: I Segreti di Silente il 15 aprile del 2022.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: