Ghostbusters Legacy, un sequel già nei pensieri di Jason Reitman? 

A mezza bocca, il regista Jason Reitman ha rivelato di avere già una mezza idea sul sequel di Ghostbusters Legacy, ma naturalmente è ancora presto per capire se la Sony Pictures lo avallerà.

Ghostbusters Legacy è appena uscito nei cinema e con ogni probabilità lo avrete già visto, se siete dei fan in attesa da eoni di questo Ghostbusters 3 ufficiale, diretto da Jason Reitman, figlio dell’Ivan Reitman che diresse i due lungometraggi originali. Se avete guardato il film fino alla fine, imperdibili titoli di coda compresi, dovreste avere immaginato qualcosa riguardo al futuro della saga. Jason Reitman si è lasciato scappare qualcosa di criptico parlando col sito Uproxx… Naturalmente proseguiamo in zona spoiler.

Ghostbusters Legacy, le possibilità di un altro sequel per gli Acchiappafantasmi [SPOILER]

Nei titoli di coda di Ghostbusters Legacy, oltre ad ammirare un duetto assai divertente tra Bill Murray e Sigourney Weaver, sappiamo che Winston Zeddemore sembra aver riavviato l’agenzia di Acchiappafantasmi. Com’è ovvio, non sono le intenzioni artistiche e sentimentali a dettare l’esistenza di un sequel, quanto i suoi incassi: Legacy è partito assai bene in Nord America ma tiepidamente nel resto del mondo. Al momento viaggia sui 60 milioni di dollari d’incasso mondiale, e deve raggiungere più o meno i 140 per rientrare nei costi e rendere un prosieguo scontato. La cosa era facile nell’era pre-pandemica, ora tutto è in salita. Ma non la volontà di Jason Reitman, che a Uproxx ha avuto qualcosa da dire su un dettaglio: in Ghostbusters Legacy si capisce che Egon ha effettivamente sostituito il logo con Ghostbusters II sulla Ecto-1con quello originale di Ghostbusters – Acchiappafantasmi. Non è solo un ammiccamento ai fan che estrapolano il secondo film dal canone, anzi proprio il contrario…

Vorrei potervi parlare di quel particolare. […] Mi limito a dire che è proprio un elemento di trama che non c’è in questo film, perché abbiamo idee con cui potremmo proseguire. […] E Ghostbusters II è canone. Assolutamente. Ci sono riferimenti a Ghostbusters II in Legacy. C’è Ray che lavora alla libreria dell’Occulto. La macchina dei toast di Ghostbusters II è nella cucina della casa di campagna. Ci sono in realtà tanti dettagli di Ghostbusters II qui e lì, ma tutti di Ghostbusters II ricordano solo Vigo e il logo. C’è questa idea che non sia canone, ma è assolutamente canone!

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: