ENTRA IN UN SUPERMERCATO TRAVESTITO DA PECORA MULTATO

«Avete mai visto una pecora che fa la spesa?: è pieno». Spopola su Youtube il video dell’operaio sardo che fa la spesa in un market con una mascherina tagliata e con un costume da pecora. Accade a Sarroch, nell’hinterland di Cagliari, dove il 35enne – un incensurato, si apprende – ha polemizzato contro le misure in vigore indossando una mascherina Ffp2 ritagliata che lasciava libere naso e bocca. Poi l’uomo ha fatto finta di soffiarsi il naso con della carta igienica e ha cominciato a ripetere, ironico, «coronavirus».

Il tutto mentre continuava a riprendersi con lo smartphone, circolando tra gli scaffali, l’uomo ha cominciato a prendere in giro i clienti che invece rispettavano le norme anti Covid proteggendosi il volto con i dispositivi individuali, a cui faceva forse riferimento il suo costume.

Si tratterebbe quindi di uno pseudo-negazionista del Covid, che già da qualche giorno posta sui social video delle sue trovate. Ad ogni modo: i carabinieri lo hanno bloccato e multato. Il filmato sta facendo il giro dei social ed è stato acquisito anche dalle forze dell’ordine. L’uomo adesso dovrà pagare una multa di 400 euro.

Rispondi

LIVE OFFLINE
track image
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: