Fedez ammette: ”Ho paura di morire, di avere una recidiva”

Il rapper 32enne spiega: “Sono fuori pericolo, diciamo, ma al 99 per cento”

Fedez non si nasconde: il tumore, quello che gli hanno rimosso al pancreas lo scorso 22 marzo, lo ha cambiato. E l’ansia non passa. A Vanity Fair confessa: “Ho paura di morire, di avere una recidiva”.

Quando l’ha scoperto, per caso, durante un controllo, grazie a una dottoressa che ha subito capito che qualcosa non andava, è arrivato il panico. “Ho avuto paura. Però ho voluto sapere tutto. Tutto. I medici sono stati chiari: da questa operazione puoi uscire vivo, morire nei giorni successivi, oppure non farcela durante l’intervento. E’ durata sei ore e mezza. Ma è andata bene e ora sono fuori pericolo, diciamo, al 99 per cento”, spiega il rapper 32enne.

“Sono cambiato tantissimo”, ammette Federico Lucia. Non soltanto con i due figli, Leone, 4 anni, e Vittoria, 1:  “Sono cambiato con tutti. Ho compreso soprattutto quanto sia una perdita di tempo prestare il fianco a polemiche facili. Una volta mi facevo guidare dalla pancia, adesso ho priorità diverse perché il tempo che abbiamo su questa terra è limitato. E io non lo voglio più sprecare. Sono un pezzo di mer*a come sempre. Semplicemente le esternazioni che prima facevo in pubblico ora le tengo per me”.

Quando gli si domanda di cosa abbia paura, Fedez rivela: “Ora ho sempre paura di morire. Il mio mantra è uno: vivere abbastanza per essere ricordato dai miei figli. Lo so, è un mantra un po’ triste, ma è l’unica cosa veramente importante per me. La vera paura è che mi possa venire una recidiva. Però non dovrebbe succedere. E non succederà”.

Sul rapporto con Chiara Ferragni, la moglie. 35enne, dopo il cancro, il giudice di X Factor confida: “Un evento del genere non può che fortificare un rapporto. Io non ho dubbi: quello che ci è accaduto ha rafforzato in maniera granitica il nostro rapporto”. Pensa che sia accaduto lo stesso con la madre, sua manager.

Fedez se guarda al futuro tra dieci anni, riesce a sapere dove sarà: “Avrò 42 anni e farò ancora quello che faccio oggi. Però vorrei altri figli, di sicuro almeno un altro. E poi mi piacerebbe che la maturità mi portasse ancora più serenità”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: