GEORGE GERDES: MORTO A 72 ANNI L’ATTORE DI BOSCH E GREY’S ANATOMY

George Gerdes, prolifico attore caratterista i cui molti crediti vanno da Miami Vice e Seinfeld a Bosch, è morto l’1 gennaio per un aneurisma cerebrale. Aveva 72 anni.

George Gerdes se ne è andato“, ha twittato la star di Bosch Titus Welliver. “Un attore e un uomo profondamente gentile. Stai tranquillo fratello, siamo in meno … ” Gerdes ha avuto un ruolo ricorrente nella serie Amazon Prime nel ruolo di operatore di un centro di accoglienza per i veterani della guerra del Vietnam.

Cantautore, i cui due album dei primi anni ’70, Obituary e Son of Obituary, hanno attratto un piccolo ma fedele seguito per il loro umorismo insolito – la sua Hey Packy, una lettera d’amore a un cane, è stata rifatta da Loudon Wainwright III nel 1976 – Gerdes ha continuato a costruire una lunga carriera come attore in ruoli spesso piccoli ma memorabili. In Seinfeld, ha interpretato Man # 1, un vigilante indignato per il modo in cui George Costanza trattava The Bubble Boy, e nell’episodio di X-Files del 1994 Miracle Man, ha interpretato il padre predicatore di un ragazzo con poteri curativi.

Altri crediti televisivi includono apparizioni in Walker Texas Ranger, Picket Fences, NYPD Blue, The Practice, LostGrey’s AnatomyTrue Blood e Brothers & Sisters, tra molti altri. Sul lato cinema, George Gerdes è apparso in Single White Female (1992) e ha interpretato un detective in Millennium – Uomini che odiano le donne (2011). Altri crediti cinematografici includono Amistad (1997) e Hidalgo (2004).
Più recentemente, ha interpretato Dwight Eisenhower nel film di fantascienza del 2020 The 11th Green.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: