Harry Potter, il film preferito da Daniel Radcliffe è anche il vostro? 

Daniel Radcliffe ospite di Wired è stato protagonista di un divertente video in cui si racconta… e ci dice anche quale sia il suo film di Harry Potter preferito… anzi i suoi DUE film di Harry Potter preferiti.

Daniel Radcliffe si è prestato a un divertente racconto di se stesso in un episodio di WIRED Autocomplete Interview, dove gli interessati devono rispondere a domande accennate nell’autocompletamento di Google. Oltre a mostrarsi una persona vivacissima, spiritosa e autoironica (invecchiando quindi come il vino), Radcliffe finisce per dover rispondere a una classica domanda nerdica: qual è il suo film preferito della saga di Harry Potter? In realtà Daniel ha due risposte differenti, riguardanti il film che gli è piaciuto di più realizzare e quello che gli piace di più da spettatore. And the winners are…

Il quinto [Harry Potter e l’Ordine della Fenice, ndr], che non è uno di quelli normalmente citati nelle liste dei preferiti. Però lavorai parecchio con Gary Oldman sul set, ero cresciuto un po’ a quel punto e fui in grado di apprezzarlo di più. Da guardare forse preferisco l’ultimo [Harry Potter e i Doni della Morte Parte 2, ndr]

Se poi volete andare oltre Harry Potter, vi interesserà sapere che il film preferito di Radcliffe in generale è Scala al paradiso (“A Matter of Life and Death” di Michael Powell & Emeric Pressburger, con David Niven, collocato da Daniel nel 1952, ma il film è del 1946). Racconta anche di aver visto mille volte la commedia Get Over It (2001) con Kirsten Dunst e Ben Foster: è affezionato al lungometraggio perché è uno dei film che gli ha fatto trovare un’intesa con la sua attuale fidanzata, Erin Darke.  

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: