I 60 ANNI DI PSYCO.

Volete un esempio di film che dopo 60 anni non ha perso un briciolo della sua potenza espressiva? Eccolo.
Nelle sale italiane usciva il 28 ottobre di sessant’anni fa il film che fu il più grande successo commerciale di Alfred Hitchcock.
Pellicola citata, parodiata, riproposta frame by frame, Psyco ribaltò le convenzioni, prese a schiaffi le aspettative del pubblico e regalò al Cinema uno dei cattivi più memorabili della Settima Arte tutta.
Con una scena, quella “della doccia” che non è solo Storia del Cinema ma Storia dell’immagine in generale, della messa in scena, del montaggio.
E un tema, quello dei violini di Bernard Herrmann, che è diventato sinonimo di terrore e pericolo imminente.
Nel caso non l’abbiate ancora visto – sareste dei pazzi, ma è plausibile – vi raccomando di andare a vederlo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: