Il trailer di Fall, un thriller horror che raggiunge nuove vette

Guardate il trailer di Fall e giudicate voi stessi se il rischio vertigine da seduti è concreto

La paura sfiora nuove vette nel film Fall, un thriller quasi horror il cui scopo è sfidare coloro che soffrono di vertigini. Questo nuovo titolo cinematografico arriva dai produttori di 47 metri, un film del 2017 che cercava di stuzzicare i sensi gli spettatori con la combinazione squali-acque profonde-claustrofobia. La regia di Fall è di un certo Scott Mann i cui quattro titoli precedentemente diretti corrono tutti sul filo dell’adrenalina (L’ultima partita e Bus 657, per citarne gli ultimi due), mentre a interpretare le due donne protagoniste ci sono Virginia Gardner e Grace Caroline Curray. In quella che presumibilmente è una comparsata di prestigio troviamo invece Jeffrey Dean Morgan.

La storia di Fall segue le due amiche Becky e Hunter che hanno un debole per l’avventura. Una di loro deve superare un trauma legato al passato e l’altra le propone di scalare una torre per le comunicazioni radio che si trova in una zona desertica. Nonostante l’idea sembri folle, da esperte arrampicatrici quali sono, non resistono alla tentazione di alzare nuovamente il livello di adrenalina. Ma, oltre ad assottigliarsi sempre di più durante la scalata, il traliccio trae loro in inganno lasciandole bloccate a un’altezza di 600 metri. Come riusciranno a sopravvivere lassù Becky e Hunter, senza risorse e senza un modo per scendere?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: