Jim Carrey si ritira dal cinema? «Ne ho abbastanza, ho fatto abbastanza, io sono abbastanza». L’annuncio dell’attore 

“Sonic the Hedgehog 2” potrebbe essere l’ultimo film in cui vedere nel ruolo di attore l’iconico comico. Ma non è detto….

Stavolta potrebbe essere vero: Jim Carrey si ritira dalla recitazione. A dirlo è stato proprio lui a Access Hollywood questa settimana. «Vado in pensione, si sono abbastanza serio». Se così fosse ci sarebbe la fila al botteghino per i fan per acquistare i biglietti di “Sonic the Hedgehog 2” in quanto potrebbe essere l’ultimo ruolo da attore dell’iconico comico. Finisce così nei panni del malvagio Robotnik la carriera di Carrey?  «Dipende, se gli angeli portano una sorta di sceneggiatura scritta con inchiostro dorato che mi dice che sarà davvero importante da vedere per le persone, potrei continuare lungo la strada ma mi sto prendendo una pausa».

Jim Carrey si ritira dalla recitazione?

È stanco Jim e ha voglia di godersi la sua vita: «Mi piace molto la mia vita tranquilla e mi piace molto dipingere su tela e amo davvero la mia vita spirituale: ne ho abbastanza . Ho fatto abbastanza. Io sono abbastanza».

La carriera degli ultimi anni

Non è una notizia nuova per i fan di carrey, loro sono abituati alle pause di ripresa dell’attore. L’uscita di “Sonic the Hedgehog” nel 2020 ha segnato il primo ruolo importante di Carrey in un film in studio dal sequel del 2014 “Dumb and Dumber To”. Nel frattempo, l’attore è apparso nei film indipendenti “The Bad Batch” e “Dark Crimes”. I ruoli recenti di Carrey includono anche la serie comica di breve durata di Showtime “Kidding”, che è andata in onda per 20 episodi in due stagioni prima di essere cancellata. Il comico è stato anche ospite di “Saturday Night Live” nel ruolo di Joe Biden per sei episodi nel 2020. Con l’uscita di “Sonic the Hedgehog 2”, Carrey torna nel franchise al fianco di Ben Schwartz, Tika Sumpter, James Marsden e Natasha Rothwell. Il primo film “Sonic” è uscito poco prima della pandemia nel febbraio 2020 e ha incassato poco meno di 320 milioni di dollari in tutto il mondo. Il sequel aggiunge la voce di Idris Elba al mix nei panni di Knuckles, un personaggio che riceverà una serie spin-off alla Paramount Plus in futuro.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: