L’INTER DOPO IL NO DI MERTENS PENSA AL MATADOR CAVANI

Al cuor non si comanda. E così l’Inter, che pensava di essere or mai prossima al traguardo di portare Mertens a Milano, ora si ritrova costretta a cambiare strategia. In realtà, però, non si tratta di individuare altri obiettivi, semmai di concentrarsi su qualcuno che comunque era già stato annotato sui taccuini di Marotta e Ausilio. Il nome è quello di Cavani, coetaneo del belga e, come lui, in scadenza di contratto. Tuttavia, la vera e sostanziale differenza è che il Paris Saint-Germain, almeno per il momento, non ha effettuato alcun approccio per un rinnovo. Non è da escludere che avvenga più avanti, ma, con la Ligue 1 chiusa definitivamente, i programmi per la prossima stagione sono già stati definiti ed evidentemente l’uruguayano non pare rientrarci. Certo c’è sempre la variabile Icardi, che Leonardo vorrebbe riscattare ma ottenendo all’Inter uno sconto rispetto ai 70 milioni previsti negli accordi. Ecco, dovesse saltar fuori qualche intoppo, allora Cavani potrebbe tornare d’attualità, ma in questo momento qualsiasi squadra ha campo libero.

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: