Marracash ha vinto la Targa Tenco per il miglior album con ‘Noi, loro, gli altri’

Nella categoria delle opere prime, Ditonellapiaga ha battuto Blanco. La canzone più votata dalla giuria di giornalisti e critici musicali è ‘O forse sei tu’ di Elisa

Sono stati resi noti i vincitori delle Targhe Tenco. Il premio più prestigioso, quello per il miglior album in assoluto, è andato a Marracash per Noi, loro, gli altri. Il disco del rapper ha ricevuto 53 voti contro i 47 di DeSidera di Cristina Donà. Nel bizzarro elenco di candidati nella categoria c’erano anche Giovanni Caccamo con Parola (42 voti), Max Manfredi con Il grido della fata (38), Erica Boschiero con Respira (20), Federico Sirianni con Maqroll (20).

Le altre Targhe Tenco 2022 sono andate a Ditonellapiaga che con Camouflage ha ottenuto la vittoria nella sezione Opera prima davanti a Djelem Di Mar, Blanco e Ariete, a Elisa e Davide Petrella che hanno vinto nella categoria Miglior canzone (premio conferito agli autori, non agli interpreti) con O forse sei tu, e a Simona Molinari che con Petali si è aggiudicata la categoria Interpreti.

Miglior album in dialetto è Jastemma degli ‘A67, mentre la Targa Tenco per l’Album collettivo a progetto è andata a Ferdinando Arnò per The Gathering.

Le targhe veranno consegnate durante il Premio Tenco 2022. Quest’anno la rassegna della canzone d’autore si terrà dal 20 al 22 ottobre al Teatro Ariston di Sanremo.

Negli ultimi anni la Targa Tenco per il miglior album è andata a Cinema Samuele di Samuele Bersani (2021), Cip! di Brunori Sas (2020), Ballate per uomini e bestie di Vinicio Capossela (2019), Vivere o morire di Motta (2018). L’ultimo rapper ad avere vinto la Targa per l’album è Caparezza, nel 2014 con Museica.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: