MATURITÀ 2020 NON CI SONO PRESIDENTI DI COMMISSIONE

A questo punto possiamo anche dire che la bellissima ministra Azzolina non ne pensa una giusta. L’idea degli esami di maturità in presenza non è proprio una gran idea! A Milano manca il 50% dei presidenti di commissione. In tutta Italia, invece, secondo il Miur, si registra “solo” un 17% di posti vacanti e i dirigenti regionali fanno appello agli insegnanti. Anche al Sud, infatti, sebbene il virus abbia colpito meno, la preoccupazione è tanta: «Da noi, a Napoli, l’ufficio scolastico regionale ci ha fatto sapere che ad oggi sono pervenute poche domande, insufficienti a coprire le commissioni d’esame (tutti interni tranne il presidente, ndr). Ci hanno detto che è impossibile fare la Maturità in questo modo» ci spiega Rosanna Colonna, segretario regionale della Cisl Campania. Posto che tutti gli anni è fisiologico arrivare al giorno prima della Maturità con ancora alcune commissioni da riempire, ora i possibili presidenti, secondo quanto racconta il sindacato, hanno paura soprattutto del contagio e non si fidano delle autocertificazioni. «Come può un alunno o un docente sapere o garantire di non essere stato a contatto con persone positive negli ultimi 14 giorni? Come può sapere se è asintomatico?».

L’ufficio scolastico regionale della Campania parla di «carenza di istanze». Stessa storia nel Lazio – spiega Claudio De Sanctis, segretario generale della Cisl Scuola della Capitale – dove in molti hanno deciso di non presentare richiesta come presidenti per «non assumersi le troppe responsabilità a cui vanno incontro i docenti anche a fronte di retribuzioni non adeguate all’impegno richiesto». Adesso il punto è ma possibile che hanno permesso la didattica a distanza e non permettono gli esami a distanza? Quale mente ha partorito questa soluzione? Diciamocelo pure, la didattica a distanza certo non ha sostituito la didattica in presenza, i ragazzi quest’anno sono stati distratti, non tutti hanno avuto i mezzi necessari per studiare, quindi cara bellissima ministra faccia fare questi esami a distanza e pensi all’organizzazione del prossimo anno perché sbagliare può essere umano ma perseverare sarebbe diabolico!

Ponzio Pilato

(me ne lavo le mani)

Rispondi

LIVE OFFLINE
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: